Prestige Tour Srl
via Mar Della Cina N° 183
00144 Rome, Italy
Tel: +39 06 5220.6401 (r.a.)

Motore di ricerca

Area riservata

Loading ...

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere velocemente le migliori offerte e promozioni

Scarica i nostri cataloghi

Londra informazioni Turistiche

Londra:

Capitale dell'Inghilterra, si trova nella parte meridionale della Gran Bretagna ed è composta da 32 Borghi anche se le aree amministrative sono 33. Essi sono , per l'appunto, suddivisioni amministrative in cui è ripartita la metropoli di Londra, ognuno di questi ha un sindaco e un consiglio. Trattando il clima questo può definirsi oceanico, d'estate quindi ci sono molte più precipitazioni, che comunque sono possibili in ogni periodo dell'anno. Per quanto riguarda i trasporti pubblici la rete è controllata dalla Transport for London che gestisce tutti i servizi quali gli autobus, i taxi, i tram, la metropolitana e i traghetti. Sono presenti a Londra all'incirca 50 stazioni ferroviarie, la maggior parte raggiungibili tramite la metropolitana, cosa che rende semplice lo spostarsi per tutta la città anche senza un'automobile.

Le attrazioni turistiche più visitate e consigliate a Londra sono:

  • Il British Museum, situato a Bloomsbury elegante quartiere di Londra, è considerato tra i più importanti musei di storia al mondo. Fondato nel 1753 da Hans Sloane, dove sono presenti all'incirca otto milioni di reperti che risalgono anche a due milioni di anni fa. Ricordiamo alcune delle opere principali che si possono trovare all'interno del museo come la Stele di Rosetta, una lastra in basalto con iscrizioni di tre differenti grafie(geroglifico, demotico, greco), la stele a parole crociate di Paser risalente al 1150 a.C., il cilindro di Ciro un blocco cilindrico di argilla che risale all'incirca al 539 a.C., le sculture frammentarie del Partenone, il Sarcofago di Thanunia Seianti risalente al 150-130 a.C. circa, il tesoro di Hoxne un grande tesoro di monete in oro, argento e bronzo risalenti al IV e V secolo, il "Profilo di capitano antico" un disegno di Leonardo da Vinci databile al 1475, la "Caduta di Fetonte" un disegno di Michelangelo Buonarroti databile al 1533, le mummie egizie e moltissimo altro ancora.
  • La National Gallery, un'altro museo fondato nel 1824, che si trova a Trafalgar Square. Questo museo possiede una collezione di oltre 2.300 dipinti di più epoche, come ad esempio il famoso "Ritratto dei coniugi Arnolfini" di Jan van Eyck, "Venere e Marte" di Sandro Botticelli, la "Vergine delle Rocce" di Leonardo da Vinci, la "Deposizione di Cristo nel sepolcro" di Michelangelo, la "Madonna dei Garofani" di Raffaello, la "Cena in Emmaus" di Caravaggio, "Autoritratto con camicia ricamata" di Rembrandt, "La valorosa Téméraire" di Joseph Turner, e molte altre opere di artisti come, Claude Monet, Georges Seurat, Vincent van Gogh, Paul Cèzanne etc.
  • La Tate Modern, galleria d'arte moderna, con opere di artisti come Boccioni, Bonnard, Braque, Cèzanne, Chagall, Dalì, De Chirico, Gauguin, Lèger, Klee, Magritte, Matisse, Mirò, Modigliani, Mondrian, Picasso, Pollock, Van Gogh, Warhol, Kandinsky e Sala.
  • Il Natural History Museum, situato a Kensington uno dei distretti più esclusivi di Londra, con circa 70 milioni di reperti divisi in botanica, entomologia, mineralogia, paleontologia e zoologia. Questo conta 4 zone, quella rossa, quella verde, quella blu e infine quella arancione. Ognuna di queste zone ha più sale espositive di varie dimensioni, infatti in tutta ci sono più di 33 sale.
  • La London eye, la ruota panoramica costruita nel 1999 alta 135 metri, situata all'estremità ovest dei Jubilee Gardens sulla riva sud del Tamigi, fiume che attraversa la città di Londra fino a sfociare nel Mare del Nord.
  • Il Science Museum situato a South Kensington che possiede una delle più vaste raccolte per quanto riguarda i settori della scienza, della tenologia, dell'industria e della medicina, organizzate su cinque piani.
  • La Torre di Londra, complesso che risale al 1078, composto da diversi edifici fortificati. Oltre gli edifici di questa Torre sono esposti al pubblico i preziosissimi gioielli della corona, compreso il famoso diamante di 105 carati il Koh-i-noor (montagna di luce) e anche la collezione di armature nell'Armeria reale.
  • Il National Maritime Museum situato a Greenwich, un museo marittimo che racchiude tutti i beni riguardanti la storia marittima della Gran Bretagna e conta oltre 2 milioni di oggetti relativi a quest'ambito. Come ad esempio l'arte marittima, la cartografia e manoscritti con registri pubblici ufficiali, modelli di navi e progetti, strumenti di navigazione etc.
  • Il Victoria and Albert Museum situato in Cromwell Road, un museo dedicato a tutte le arti applicate e quelle minori, con sezioni che riguardano la pittura, la scultura e l'architettura. Si possono trovare anche qui opere di artisti maggiori quali, William Blake, Sandro Botticelli, Antonio Canova, John Constable, Carlo Crivelli, Donatello, Michelangelo Buonarroti, Perugino, Raffaello , William Turner etc.
  • Il Madame Tussauds, famoso museo delle cere presente in varie località del mondo(il più antico è quello di Londra), chiamato così perché Marie Tussaud effettuava opere d'arte modellando la cera. All'interno di questo museo si possono ammirare statue di personaggi che hanno scritto la storia, ma non solo, si possono trovare anche attrazioni quale il planetarium e la camera degli orrori.
  • Il Palazzo di Westminster, l'edificio dove hanno sede le due camere del Parlamento del Regno Unito che comprende più di 1000 stanze comprese la Camera dei lord e quella dei comuni. Conosciuto soprattutto per il Big Ben, la torre dell'orologio di questo palazzo le cui campane copiano la melodica composta da William Crotch.
  • Per lo shopping alternativo da non perdere è una visita alla ormai storica Carnaby Street a Soho e anche alla Old Truman Brewery dove, di domenica, si tiene l'UpMarket dove si può trovare di tutto.
  • Altrimenti c'è il famosissimo mercatino di Portobello (il sabato) nell'inconfondibile quartiere (per via delle sue casette colorate dalle tinte pastello) di Notting Hill,che fu sete dell'omonimo film interpretato da Julia roberts e Hugh Grant.

Potresti trovare utili anche questi collegamenti:

Città di Londra - Muoversi a Londra - I migliori ristoranti a Londra - kew Garden - Big Bus Tour