Prestige Tour Srl
via Mar Della Cina N° 183
00144 Rome, Italy
Tel: +39 06 5220.6401 (r.a.)

Motore di ricerca

Area riservata

Loading ...

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere velocemente le migliori offerte e promozioni

Scarica i nostri cataloghi

Puglia informazioni Turistiche

Puglia:

Regione dell'Italia Meridionale, il cui capoluogo è Bari. Il nome deriva da un toponimo storico Apulia derivante dalla popolazione degli Apuli oppure potrebbe anche derivare da Apluvia "terre senza piogge". Il clima della Puglia è mediterraneo, con estati calde e inverni miti, le precipitazioni sono scarse come suggerisce la seconda etimologia nominata in precedenza.
La Puglia è anche la regione più a oriente dell’Italia. Relativamente ai trasporti si possono trovare diverse linee ferroviarie, numerosi porti famosi per la loro funzione mercantile, commerciale e turistica, aeroporti di vario genere di cui il più importante è a Bari.

In Puglia possiamo trovare moltissimi monumenti e luoghi d'interesse, da vedere assolutamente:

  • Il Parco nazionale del Gargano, un'area naturale protetta instaurata nel 1991. Qua si potranno osservare varie specie di animali e una vasta gamma di flora. Sono consigliate le masserie del Gargano costruite tra il Settecento e l'Ottocento, gli eremi del silenzio dove antichi eremiti abitarono fin dal VI d.C., l'oro verde del Gargano dove si trovano vasti uliveti, il Gargano dei Romani dove è presente la necropoli Paleocristiana risalente al III-IV secolo, e molto altro ancora.
  • Le Grotte di Castellana, un complesso di cavità sotterranee, che si possono visitare a piedi entrando dall'ingresso naturale la quale voragine si chiama "grave". Da questo ingresso si raggiunge la caverna bianca con le sue stalattiti e stalagmiti e le gallerie che sfociano in più caverne. Sono presenti inoltre altre caverne tutte con il proprio nome, di queste ricordiamo la Grotta Nera, il cui nome deriva dal particolare colorito che assumono le pareti a causa della presenza di funghi.
  • La cava dei dinosauri ad Altamura, comune della Puglia in provincia di Bari, dove vennero trovate all'incirca nel 1999 orme di dinosauri. Queste impronte tra l'altro risalgono a ben 80 milioni di anni fa, e testimoniano la presenza di più specie di dinosauri, erbivori e carnivori.
  • Sempre ad Altamura, venne ritrovato l'Uomo di Altamura, uno scheletro di Homo neanderthalensis scoperto nel 1993 uno dei pochi conservati in modo non frammentario.
  • La basilica di San Nicola, un esempio palese dell'architettura romanico pugliese. Costruita per l'appunto in stile romanico negli anni che vanno dal 1087 al 1100. Questa basilica è famosa soprattutto per la bellissima cattedra episcopale realizzata nel XI secolo e che si trova all'interno.
  • La basilica di Santa Croce a Lecce, provincia della Puglia con il maggior numero di abitanti dopo Bari,  rappresenta un esempio tipico del barocco leccese, fatta a forma di croce latina.
  • I Trulli, antiche costruzioni della Puglia centro-meridionale fatte in pietra, risalalenti alla protostoria. Famosi soprattutto i Trulli di Alberobello dichiarati Patrimonio mondiale dell'umanità dall'UNESCO. Questi nascevano come una costruzione contadina dove restava il cozzaro per dormire e per tenere gli attrezzi prima di dedicarsi alla terra del padrone. L'ubicazione nasceva con un solo piano abitabile, anche se poi per un migliore utilizzo degli spazi le famiglie ricorrevano ad un'ottimizzazione. I Trulli sono stati costruiti con una pianta che si può definire circolare sulla quale si andava poi ad impostare la muratura a secco fino ad assumere la forma tipica del trullo, quella conica.
  • Il famosissimo e possente Castel del monte a 18 km da Andria, universalmente noto per sua forma ottagonale. Costruito intorno al 1240 fu sede della corte di Federico II di Svevia.
    Ancora oggi non sappiamo quale fosse la funzione dell'imponente struttura. Nel 1996 è stato riconosciuto patrimonio dell'umanità dell'UNESCO.
    E' raffigurato sulla moneta da un centesimo.
  • La cattedrale di Otranto, con il grande mosaico dell'albero della vita fatto nella seconda metà del XII secolo.

 

La Puglia ci offre anche splendide spiagge come:

  • Torre dell'orso una baia di poco meno di un chilometro con sabbia finissima, a Melendugno nel Salento, non solo acqua cristallina ma anche ombrose pinete e vento sufficientemente teso per fare surf. Bellissimo il panorama con i due faraglioni chiamati "le due sorelle".
  • Porto Badisco, considerato come il punto dove approdò Enea, protagonista dell’Eneide, è caratterizzato da scogli selvaggi, grotte e mare trasparente.
  • La fantastica Marina di Pescoluse, soprannominata non a torto le Maldive del Salento, mare turchese, fondali bassi e trasparenti, sabbia bianca finissima.
  • Punta Prosciutto, una natura ancora incontaminata e selvaggia con poche abitazioni e rari stabilimenti balneari.
  • Le dune di Porto Cesareo, spiaggia libera dotata di fine sabbia dorata circondata da un mare azzurro e trasparente.
  • Porto Selvaggio, sulla costa Ionica, oasi naturale ricca di vegetazione e scogli, da visitare per la sua bellezza non solo nel periodo estivo.

 

Scopri il tour della Puglia Pietrablu Resort & SPA Il valentino Family Grand Village